ACCEDI
Venerdì, 14 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Visto «ora per allora» per detrazioni edilizie diverse dal superbonus a forma libera

L’Agenzia ha fornito i primi chiarimenti sul tale tipologia di visto e sulle modalità di rilascio con un’apposita FAQ

/ REDAZIONE

Mercoledì, 7 giugno 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con una FAQ pubblicata ieri, 6 giugno 2023, l’Amministrazione finanziaria ha fornito un primo chiarimento sulle modalità di rilascio del visto di conformità “ora per allora” relativo ai crediti derivanti da detrazioni “edilizie” diverse dal superbonus ex art. 119 del DL 34/2020 sorti a fronte di comunicazioni di opzione presentate prima del 12 novembre 2021.

Infatti, il comma 1-ter dell’art. 121 ha introdotto – a partire dal 12 novembre 2021 – l’obbligo di acquisire il visto di conformità, le attestazioni e le asseverazioni anche al fine dell’esercizio delle opzioni relative a crediti d’imposta derivanti da bonus “edilizi” diversi dal superbonus di cui all’art. 119 del DL 34/2020.

Per consentire la limitazione a favore del ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU