ACCEDI
Martedì, 27 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE

Ancora dubbio il recupero delle imposte estere sui dividendi

Scelta tra dichiarazione, netto o lordo frontiera, o istanza di rimborso del prelievo subito oltreconfine

/ Gianluca ODETTO

Mercoledì, 22 novembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

A distanza di oltre un anno dal deposito della sentenza n. 25698/2022, non si rinvengono ulteriori pronunce della giurisprudenza di Cassazione che possano fare intravedere una conferma, o una smentita, dei principi ivi contenuti.
La sentenza, come si ricorderà, era riferita ai rapporti con gli Stati Uniti, e si basava sul contenuto dell’art. 23, § 3, della Convenzione con l’Italia, il quale nega il credito “ove l’elemento di reddito sia assoggettato in Italia ad imposizione mediante ritenuta a titolo d’imposta su richiesta del beneficiario di detto reddito in base alla legislazione italiana”; ne consegue, secondo i giudici di legittimità, che nel diverso caso in cui gli utili siano soggetti a imposizione sostitutiva non “su richiesta” del beneficiario,

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU