ACCEDI
Venerdì, 21 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

IMPRESA

Statuti non conformi alla disciplina della lista del CdA uscente da adeguare subito

Secondo il Notariato sarebbe la condizione per continuare ad avvalersi di tale possibilità

/ Maurizio MEOLI e Monica VALINOTTI

Venerdì, 29 marzo 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Lo Studio n. 43-2024/I del Consiglio nazionale del Notariato formula alcune considerazioni preliminari con riguardo alle  disposizioni, introdotte dall’art. 12 della legge Capitali (L. 21/2024), che disciplinano la possibilità, da parte dei CdA “uscenti” delle società quotate, di presentare una propria lista di candidati ai fini del rinnovo dell’organo amministrativo, pur nella consapevolezza che, ai sensi del comma 2 della norma citata, la Consob dovrà stabilire con proprio regolamento le disposizioni attuative della nuova disciplina. 

Si analizzano, in particolare, i “margini di manovra” lasciati all’autonomia statutaria dei soci, che appaiono, peraltro, notevolmente ridotti in considerazione del grado di specificità della disciplina; specificità che,

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU