X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 27 ottobre 2020 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Fornite le istruzioni per le prestazioni dei Fondi di solidarietà bilaterali

L’INPS illustra la procedura on line per presentare le domande di assegno ordinario e di formazione

/ Luca MAMONE

Giovedì, 18 giugno 2015

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con la circ. n. 122 di ieri, l’INPS è nuovamente intervenuto (si veda “Ridefinito il «confine» del fondo di solidarietà residuale” del 17 aprile 2015) con riferimento ai fondi di solidarietà rientranti nell’ambito delle tutele in costanza di rapporto di lavoro disciplinate dall’art. 3 della L. 92/2012.

In particolare, con l’intervento di prassi in commento, l’Istituto previdenziale ha fornito le istruzioni per la presentazione delle domande di assegno ordinario e interventi formativi ai fondi di solidarietà bilaterali previsti dal comma 4 del citato art. 3 della legge Fornero. Invece, per quanto riguarda le altre prestazioni erogate sempre da tali fondi (ad esempio, assegno emergenziale, trattamenti di integrazione salariale previsti dalla normativa ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU