X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 23 settembre 2018

Fisco

Confermato il rilascio del DURC con la domanda di rottamazione dei ruoli

L’INPS precisa che quanto previsto dall’art. 6 del DL 193/2016 si applica anche per la definizione agevolata ex art. 1 del DL 148/2017

/ REDAZIONE

Sabato, 13 gennaio 2018

Con il messaggio n. 142/2018 pubblicato ieri, l’INPS è intervenuto con riferimento alla disciplina che regola l’accesso alla definizione agevolata, così come innovata dall’art. 1 del DL 148/2017, con riferimento ai crediti affidati per il recupero agli agenti della riscossione.
In particolare, l’Istituto previdenziale ha chiarito che anche in questo caso – così come previsto in relazione all’originario art. 6 del DL 193/2016 – è consentito il rilascio del DURC sin dal momento della presentazione della domanda di definizione.

Dopo aver ripercorso le linee generali introdotte dal citato decreto, l’INPS si è soffermato in particolare sull’estensione del provvedimento agevolativo con riferimento ai carichi – suddivisi in tre categorie – affidati all’agente ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU