X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 26 settembre 2018 - Aggiornato alle 6.00

Fisco

Completata la nuova disciplina sullo stoccaggio di prodotti energetici

Il DM in corso di pubblicazione in G.U. stabilisce il contenuto dell’istanza telematica e le modalità di rilascio dell’atto di assenso previsto

/ Mirco GAZZERA

Martedì, 17 aprile 2018

Il decreto ministeriale del 12 aprile 2018 stabilisce le modalità di attuazione della nuova disciplina sullo stoccaggio di prodotti energetici introdotta dalla legge di bilancio 2018 (art. 1 commi 945-959 della L. 205/2017). Il provvedimento, reso disponibile sul sito del Dipartimento delle Finanze e in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, fissa, fra l’altro, il contenuto dell’istanza da presentare all’Agenzia delle Dogane e Monopoli e le modalità di rilascio dell’atto di assenso da parte del depositario autorizzato o del destinatario registrato. Il decreto entrerà in vigore il primo giorno del terzo mese successivo a quella di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Si premette che la legge di bilancio 2018 ha introdotto una disciplina secondo cui il soggetto ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU