X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 20 agosto 2018 - Aggiornato alle 6.00

Fisco

Per gli ETS adeguamento alla nuova norma esente da imposta di registro

Uno Studio del Notariato ha illustrato le agevolazioni fiscali del Terzo settore

/ Cecilia PASQUALE

Lunedì, 13 agosto 2018

Nello Studio n. 72-2018/T, il Consiglio nazionale del Notariato ha illustrato la disciplina in materia di imposte indirette contenuta nel Codice del Terzo settore (DLgs. 117/2017), che prevede significative agevolazioni fiscali per alcuni atti posti in essere da e a favore degli ETS, comprendenti le modifiche statutarie di adeguamento al nuovo codice, nonché altri atti modificativi o traslativi, a titolo oneroso e a titolo gratuito.

La normativa è contenuta all’art. 82 del decreto e si applica agli ETS dell’art. 4 del Codice, che comprendono, tra gli altri, le organizzazioni di volontariato, le associazioni di promozione sociale, gli enti filantropici, con la precisazione che sono escluse dall’applicazione della disciplina in commento le imprese sociali in forma societaria,

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi