X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 20 agosto 2018 - Aggiornato alle 6.00

Lavoro & Previdenza

Per i dirigenti versamenti al FASI entro il prossimo 31 agosto

I contributi sono invariati rispetto a quelli dovuti negli ultimi tre anni

/ Rossella QUINTAVALLE

Venerdì, 10 agosto 2018

I dirigenti di aziende industriali possono fruire del Fondo di Assistenza sanitaria integrativa al SSN, denominato FASI, che si alimenta sia in modo volontario con i contributi dei dirigenti in servizio o in pensione e loro familiari, sia con partecipazione del datore di lavoro. I contributi dovuti per il 2018 sono confermati di pari importo a quelli già stabiliti, anche per gli ultimi tre anni, dall’Accordo FASI del 30 dicembre 2014 e che si riportano esclusivamente per la parte riferita ai dirigenti in servizio.
Nello specifico sono dovuti a carico azienda:
- 468 euro trimestrali per l’assistenza ai dirigenti in servizio (art. F del Regolamento), riferiti a ciascun dirigente alle dipendenze, iscritto o che si iscriva al Fondo;
- 318 euro trimestrali per l’assistenza ai dirigenti

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi