X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 25 settembre 2018 - Aggiornato alle 6.00

Il Caso del Giorno

Recupero del sottotetto fra gli interventi agevolati al 50%

/ Arianna ZENI

Giovedì, 6 settembre 2018

Gli interventi per i quali è possibile beneficiare della detrazione IRPEF del 50% sono definiti dall’art. 16-bis comma 1 del TUIR.
In relazione alle singole unità immobiliari residenziali e loro pertinenze è possibile fruire dell’agevolazione in discorso per gli interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia di cui, rispettivamente, alle lettere b), c) e d) dell’art. 3 comma 1 del DPR 380/2001, c.d. Testo unico dell’edilizia (per un approfondimento si rinvia alla monografia on line “Ristrutturazione edilizia (detrazione 36-50%) e bonus mobili”).

Secondo la definizione data dalla citata lett. d), gli interventi di ristrutturazione edilizia sono rivolti a trasformare gli organismi edilizi mediante un

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU