X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 22 settembre 2019

ECONOMIA & SOCIETÀ

Le nuove Tltro Bce potrebbero calmierare il costo del funding

I sette finanziamenti inizieranno a settembre 2019 e termineranno nel marzo 2021

/ Stefano PIGNATELLI

Martedì, 11 giugno 2019

Alla riunione Bce di giovedì sono stati forniti molti dettagli tecnici relativi alle nuove operazioni Tltro III (targeted longer-term refinancing operations) che mirano a preservare le condizioni di prestito bancario favorevole e a sostenere l’atteggiamento accomodante della politica monetaria. Ulteriori dettagli tecnici sulle operazioni saranno annunciati dalla Bce a tempo debito.

Queste operazioni evitano un congestionamento dei rimborsi dei precedenti prestiti Tltro II che le banche dovranno onorare tra giugno 2020 e marzo 2021. A giugno del 2020 le banche italiane dovranno restituire circa 140 mld; 17 mld a settembre; 18 a dicembre e 67 a marzo 2021.
La misura e gli aspetti tecnici sono giudicati positivamente dal settore. Si sperava in qualcosa in più, magari un allargamento dei finanziamenti

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU