X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 22 novembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Convenzione per la raccolta delle domande di Rdc solo con firma digitale

Previsti per i CAF corrispettivi di 10 euro, erogati direttamente dall’INPS, per ogni domanda di reddito e di pensione di cittadinanza presentata

/ REDAZIONE

Martedì, 22 ottobre 2019

È stato adottato lo schema di convenzione tra l’INPS e i Centri di assistenza fiscale (CAF), di cui all’art. 3 comma 3 lett. d) del DPR 322/98, per l’attività di raccolta e trasmissione delle domande di reddito di cittadinanza (Rdc), di pensione di cittadinanza (Pdc) e dei modelli COM per l’anno 2019.
Lo ha reso noto lo stesso Istituto con il messaggio n. 3785/2019, con cui illustra anche i diversi adempimenti operativi dei CAF.

I CAF interessati alla sottoscrizione della convenzione dovranno rivolgersi alla Direzione centrale organizzazione e sistemi informativi “Area Sviluppo dei processi di integrazione e sinergia e procedimentalizzazione delle convenzioni con Soggetti Privati e Professionisti”, tramite email, all’indirizzo convenzioni.CAF@inps.it. ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU