X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 22 gennaio 2020 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

L’accertamento con più annualità influenza le strategie processuali

/ Alice BOANO

Giovedì, 12 dicembre 2019

In materia fiscale e per i maggiori tributi, vige il principio di autonomia dei periodi di imposta, che comporta, in relazione a ciascun periodo di riferimento, la nascita di un’obbligazione tributaria autonoma.
Ci si riferisce, in particolare, al periodo di imposta, per le persone fisiche, dell’art. 7 comma 1 del TUIR (dal 1° gennaio al 31 dicembre di ogni anno solare) e, per le società o gli enti, dell’art. 76 del TUIR (esercizio o periodo di gestione della società o ente, determinato dalla legge o dall’atto costitutivo).

In giurisprudenza, il principio dell’autonomia dei periodi di imposta è stato spesso affrontato con riguardo all’azione di accertamento e, in particolare, con riferimento alla possibilità di notificare un unico avviso di accertamento per ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU