X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 10 aprile 2021 - Aggiornato alle 6.00

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI

Termine iniziale e finale nel programma di liquidazione

Il Notariato si sofferma sul termine di inizio e di completamento delle operazioni di liquidazione alla luce delle novità del Codice della crisi

/ Tommaso NIGRO

Giovedì, 8 aprile 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il tema del programma di liquidazione, vero cavallo di battaglia della prima riforma del 2006, era stato notevolmente attenzionato nei lavori preparatori della c.d. “riforma Rordorf” e sembrava potesse ricevere ancor più nuova linfa dalle disposizioni della legge delega 155/2017, dove si rinviene un monito orientato a una maggiore specificazione del contenuto minimo del programma di liquidazione (art. 7 comma 2 lett. c).
Che l’argomento sia di interesse è confermato anche dall’attenzione che alla materia ha dedicato il Consiglio nazionale del Notariato con lo studio n. 58-2020/E titolato “La monetizzazione dei beni all’interno della liquidazione giudiziale prevista dal D.Lgs. 12 gennaio 2019 n. 14”, che consente di ritornare su alcuni temi.

Declinando ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU