Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 17 agosto 2022 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Salta l’obbligo generalizzato di mascherine nei luoghi di lavoro

Nell’aggiornamento al Protocollo anti COVID da adottare sino al 31 ottobre, le parti sociali auspicano la proroga dello smart working emergenziale

/ Sergio PASSERINI

Venerdì, 1 luglio 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Le parti sociali, all’esito del confronto promosso dal Ministro della Salute e dal Ministro del Lavoro, hanno sottoscritto ieri il nuovo aggiornamento al “Protocollo condiviso delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2/COVID-19 negli ambienti di lavoro”. Il precedente aggiornamento risaliva al 6 aprile 2021 e la sua applicazione, secondo quanto era stato concordato, scadeva proprio il 30 giugno. Le nuove disposizioni sono ora destinate a trovare applicazione sino al prossimo 31 ottobre, data entro la quale le parti dovranno incontrarsi nuovamente per verificare l’opportunità di ulteriori aggiornamenti.

Il Protocollo aggiornato si propone, in continuità con quanto previsto dai precedenti (ricordiamo quelli del 14 marzo 2020, del ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU