Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 6 febbraio 2023 - Aggiornato alle 6.00

NOTIZIE IN BREVE

Aggiornate le regole per la compilazione delle comunicazioni all’Archivio dei rapporti finanziari

/ REDAZIONE

Martedì, 29 novembre 2022

x
STAMPA

Le modalità di compilazione e i termini di trasmissione delle comunicazioni mensili e annuale all’Archivio dei rapporti finanziari dell’Anagrafe tributaria sono stati modificati dal provv. 23 maggio 2022 n. 176227, con efficacia a decorrere dal 1° gennaio 2023 (si veda “Ritoccati i termini per le comunicazioni finanziarie” del 24 maggio 2022).

Nella giornata di ieri, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato gli allegati n. 1 “Modalità di compilazione delle comunicazioni all’Archivio dei Rapporti Finanziari” e n. 2 “Specifiche tecniche delle comunicazioni”, aggiornate al 28 novembre 2022, a seguito del recepimento delle osservazioni formulate dai soggetti obbligati.

Sono state inserite alcune precisazioni:
- in relazione alle modalità con cui effettuare gli invii (ordinario e straordinario) delle comunicazioni;
- con riguardo alle modalità con cui comunicare determinate tipologie di rapporti (es. codice rapporto 15 – carte di credit/debito, 97 – servizi di pagamento, 7 – certificati di deposito e buoni fruttiferi);
- per valorizzare il campo “Natura valuta” dei rapporti tenuti con valuta diversa da quelle previste dalla codifica UIF.

Sono state inoltre dettagliate le modalità di comunicazione dei rapporti aventi a oggetto quote o azioni di OICR al fine di assicurarne la corretta rappresentazione dell’Archivio dei rapporti finanziari ed evitare la duplicazione di valori con riferimento al medesimo rapporto.

TORNA SU