Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 6 febbraio 2023 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Lavori fatti in amministrazione diretta da società in house providing agevolati

Ecobonus e superbonus spettano se l’immobile oggetto di interventi risulta adibito a edilizia residenziale pubblica

/ REDAZIONE

Mercoledì, 25 gennaio 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Gli interventi realizzati su immobili di proprietà di società “in house providing” (ovvero gestiti da quest’ultime “per conto” dei Comuni) possono accedere a ecobonus (art. 14 del DL 63/2013) e superbonus (art. 119 del DL 34/2020) anche se effettuati dalla medesima società internamente o in amministrazione diretta, sempre che detti immobili risultino adibiti ad edilizia residenziale pubblica.
È questo il principale chiarimento fornito dall’Amministrazione finanziaria nella risposta a interpello n. 150 di ieri, 24 gennaio 2023.

Nel citato documento di prassi, l’Agenzia delle Entrate ha in primo luogo evidenziato come – tra i soggetti ammessi a beneficiare di ecobonus e superbonus – le rispettive normative di riferimento includano, altresì, le società che ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU