ACCEDI
Lunedì, 4 marzo 2024 - Aggiornato alle 6.00

IL PUNTO / OPERAZIONI STRAORDINARIE

Scissioni di patrimonio con aspetti diversi per beneficiarie preesistenti e newco

Per la beneficiaria preesistente stessi riflessi contabili con patrimonio scisso negativo o positivo

/ Enrico ZANETTI

Martedì, 28 novembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nel caso di scissione di patrimonio “contabilmente negativo”, ma con valore economico effettivo positivo, a favore di società beneficiaria preesistente, i riflessi che si originano sul piano contabile sono i medesimi di una “normale” scissione avente per oggetto un patrimonio netto positivo a valori contabili, ossia l’emersione di una differenza contabile da concambio nonché, nel caso in cui la beneficiaria preesistente possieda una partecipazione nella scissa, l’emersione di una differenza contabile da annullamento.

La massima L.E.17 di ottobre 2023 del Comitato triveneto dei notai afferma però che nella scissione avente per oggetto un patrimonio “contabilmente negativo” con valore economico effettivo positivo, la società beneficiaria preesistente ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU