ACCEDI
Mercoledì, 17 aprile 2024 - Aggiornato alle 6.00

NOTIZIE IN BREVE

Nuova procedura per le domande di NASpI e DIS-COLL esclusiva dal 1° marzo

/ REDAZIONE

Sabato, 24 febbraio 2024

x
STAMPA

Con il messaggio n. 804, pubblicato ieri, l’INPS rende noto che dal 1° marzo 2024 la nuova procedura di invio della domanda per l’accesso alla NASpI, implementata nell’ambito del progetto PNRR “Reingegnerizzazione della NASpI e DIS-COLL”, diventerà la modalità esclusiva di presentazione delle domande di NASpI e DIS-COLL per i cittadini, il Contact Center e gli Istituti di Patronato.

La procedura in esame, che indirizza il richiedente circa la prestazione da richiedere sulla base della tipologia di contratto dell’ultimo rapporto di lavoro, è accessibile per il cittadino direttamente dal sito istituzionale, autenticandosi tramite SPID almeno di 2° livello, CNS o CIE.

I Patronati accederanno invece attraverso il Portale Patronati, autenticandosi con la propria identità digitale (SPID almeno di livello 2, CNS o CIE 3.0).

TORNA SU