ACCEDI
Giovedì, 25 aprile 2024 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Francesco DIANA

Dottore commercialista

AMBITI DI RICERCA /
CRISI E RISANAMENTO D’IMPRESA, VALUTAZIONE AZIENDALE

IMPRESA 5 aprile 2024

Legittimo l’aumento degli onorari dei CTU per compensare l’inerzia amministrativa

CNDCEC e FNC hanno pubblicato il 22 marzo il documento di ricerca in materia di liquidazione del compenso degli ausiliari di giustizia, evidenziando il quadro normativo di riferimento, i principali orientamenti giurisprudenziali e, non ultimo, ...

IMPRESA 27 marzo 2024

Incompatibilità tra prededuzione del credito e principio di indipendenza

Il CNDCEC ha pubblicato, nella giornata di ieri, la bozza dei nuovi principi di attestazione dei piani di risanamento che aggiorna e integra il testo del 2021, in modo da tener conto anche delle novità introdotte con il DLgs. 14/2019. In ragione ...

IMPRESA 29 febbraio 2024

Equipollenza definita per Albo dei curatori e Registro dei gestori della crisi

I soggetti che intendono svolgere le funzioni di curatore, commissario giudiziale e liquidatore nell’ambito delle procedure di regolazione della crisi o dell’insolvenza, sono tenuti a iscriversi all’Albo nazionale di cui all’art. 356 del DLgs. 14/...

IL CASO DEL GIORNO 28 febbraio 2024

Possibile condanna del Ministero alla pubblicazione della sentenza

Il debitore che non supera i limiti dimensionali previsti per l’impresa minore (art. 2 comma 1 lett. d) del DLgs. 14/2019) e, congiuntamente, versa in uno stato di sovraindebitamento (art. 2 comma 1 lett. c) del DLgs. 14/2019) può richiedere, ...

IMPRESA 22 febbraio 2024

Prorogato l’accesso alla composizione negoziata con dichiarazioni sostitutive

L’imprenditore che, ricorrendone le condizioni, deposita istanza di accesso alla composizione negoziata, ai sensi dell’art. 17 comma 3 lett. e), f) e g) del DLgs. 14/2019, è tenuto ad allegare all’istanza di nomina dell’esperto (art. 17 comma 1 del ...

IL CASO DEL GIORNO 17 febbraio 2024

Liquidazione giudiziale anche per la start up innovativa non cancellata

La start up innovativa, per i cinque anni successivi alla sua costituzione, gode del favor di cui all’art. 31 del DL 179/2012, con la conseguenza che può essere assoggettata alla sola disciplina riservata alla regolazione della crisi da ...

IMPRESA 6 febbraio 2024

Denuncia al tribunale tra gli strumenti dissuasivi del collegio sindacale

Ricorrendone i presupposti previsti dall’art. 12 del DLgs. 14/2019, la società può presentare istanza di accesso alla composizione negoziata della crisi. Sebbene non espressamente richiamate, per quanto compatibili, dovrebbero trovare applicazione...

IMPRESA 2 febbraio 2024

Controllo formale dell’attestazione del piano per il collegio sindacale

Per le società e per gli imprenditori collettivi diversi dalle società (art. 120-bis comma 6 del DLgs. 14/2019), l’accesso agli strumenti di regolazione della crisi e dell’insolvenza è demandato, in via esclusiva, a una decisione degli amministratori...

IMPRESA 23 gennaio 2024

Quiescenza del collegio sindacale dopo l’apertura della liquidazione giudiziale

Il CNDCEC, lo scorso 20 dicembre 2023, ha pubblicato le nuove Norme di comportamento del collegio sindacale di società non quotate, aggiornando la versione del 2021 che, a sua volta, aggiornava il testo risalente al 2015. Le nuove norme, in ...

IMPRESA 19 gennaio 2024

Entro fine mese il contributo annuale per l’Albo dei gestori della crisi

A partire dal 1° aprile 2023, i soggetti che intendono svolgere, su incarico del giudice, funzioni di gestione, supervisione e controllo nell’ambito delle procedure di regolazione della crisi o dell’insolvenza, sono tenuti a iscriversi all’Albo ...

1 2 3 ... 14 >

TORNA SU