Recupera Password

Sabato, 22 luglio 2017 - Aggiornato alle 6.00

Fisco

Per il modulo RW procedura d’infrazione in arrivo

Il Governo italiano è stato chiamato a rispondere alle perplessità espresse in materia dalla Commissione europea

/ Alessandro COTTO e Salvatore SANNA

Giovedì, 21 giugno 2012

Il possesso di attività finanziarie e patrimoniali all’estero sconta, da quest’anno, un duplice adempimento.
Da un lato, il versamento delle imposte patrimoniali introdotte dal DL 201/2011 (con tutta una serie di problemi ancora aperti), dall’altro il consueto obbligo dichiarativo previsto dal modulo RW del modello UNICO ai sensi del DL 167/1990.
Il Legislatore, nell’impostare il nuovo prelievo “sul patrimonio”, ha deciso di renderlo indipendente rispetto ai dati da indicare nel modulo RW, prevedendo una sezione specifica all’interno del quadro RM e regole applicative autonome (ad esempio, in alcuni casi, l’utilizzo come base imponibile del criterio catastale per gli immobili, in luogo del criterio del costo).

Dal punto di vista pratico, questo significa ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi
X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.