Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 24 novembre 2017 - Aggiornato alle 6.00

Fisco

Per gli imprenditori forfetari riduzione del 35% sulla contribuzione ordinaria

L’INPS chiarisce che la riduzione si applica alla contribuzione dovuta sul reddito minimale e su quello eccedente

/ REDAZIONE

Sabato, 20 febbraio 2016

Con la circolare n. 35 di ieri, l’INPS ha illustrato la determinazione agevolata dei contributi alle Gestioni previdenziali INPS degli artigiani e dei commercianti, nell’ambito del regime forfetario, dopo le modifiche apportate dalle legge di stabilità 2016.
Intervenendo sull’art. 1 comma 77 della L. 190/2014, la L. 208/2015 ha infatti disposto che, dal 1° gennaio di quest’anno, sul reddito forfetario si applichi la contribuzione dovuta ai fini previdenziali, ridotta del 35%. Fino al 31 dicembre 2015, l’agevolazione contemplava l’esonero dalla contribuzione sul reddito minimale da versare in corso d’anno, poiché i contributi erano determinati solo sul reddito effettivamente prodotto e determinato in sede di dichiarazione.

Ora l’INPS conferma quanto ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU

Scopri di piu' Chiudi
X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.