X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 30 ottobre 2020 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Sara BERNARDI

FISCO 27 luglio 2020

IVA detraibile anche quando il corrispettivo è pagato da un terzo

Ai fini della indetraibilità dell’IVA, ovvero della indeducibilità del costo, non assurge a circostanza valorizzabile il dato fattuale della corresponsione del prezzo d’acquisto e dell’IVA ad opera di un soggetto terzo estraneo all’acquirente. L’...

FISCO 26 giugno 2020

La gestione di slot machine rientra nel pro rata IVA

L’attività di gestione di slot machine, contestuale a quella di bar, richiede l’applicazione del pro rata IVA: nel calcolo della percentuale d’imposta detraibile rientrano anche tali operazioni strumentali che non siano meramente occasionali, avuto ...

FISCO 12 giugno 2020

Pro rata IVA per le slot machine contestuali all’attività di bar

Il meccanismo del pro rata IVA di cui all’art. 19 comma 5 del DPR 633/72 coinvolge anche l’attività concernente gli apparecchi da gioco contestuali all’attività di bar (o altri esercizi simili senza cucina). Non potendosi configurare un rapporto di ...

IL CASO DEL GIORNO 19 marzo 2020

Nota di variazione IVA ancora vincolata all’infruttuosità della procedura

Seppure in modo non del tutto analogo alla disciplina europea ex art. 90 della Direttiva 2006/112/Cee, l’art. 26, comma 2 del DPR 633/72 prevede nel nostro sistema normativo che, nel caso in cui un’operazione rilevante ai fini IVA, successivamente ...

IL CASO DEL GIORNO 4 marzo 2020

Negoziazione e intermediazione titoli con possibili effetti sul pro rata

L’art. 10 comma 1 n. 4 del DPR 633/72, adeguato alla sentenza della Corte di Giustizia Ue relativa alla causa C-44/11, esenta, tra le altre, le operazioni relative ad azioni, obbligazioni o altri titoli non rappresentativi di merci, “incluse le ...

FISCO 26 febbraio 2020

IVA per servizi infragruppo indetraibile se non è provata l’inerenza dei costi

L’IVA assolta in reverse charge dal soggetto passivo residente sui costi per servizi infragruppo resi da soggetti esteri è indetraibile, laddove non sia provata l’inerenza degli stessi. Sebbene non sia contestata la regolare effettuazione dell’...

IL PUNTO / OPERAZIONI STRAORDINARIE 25 febbraio 2020

Passaggio del complesso aziendale con condizioni specifiche per il credito IVA

Recenti interventi giurisprudenziali (Cass. n. 33585/2019) e di prassi (risposta Agenzia delle Entrate n. 402/2019) riportano in auge il tema concernente il trasferimento del credito IVA nelle c.d. “trasformazioni sostanziali soggettive” (si rinvia a...

FISCO 18 febbraio 2020

Non c’è esenzione IVA se il trasporto è nell’ambito di attività turistica

Le prestazioni di trasporto urbano fuoriescono dal regime di esenzione IVA di cui all’art. 10 comma 1 n. 14 DPR 633/72 laddove le stesse siano offerte nell’ambito di una più complessa attività turistico-ricreativa. In ragione di una più articolata ...

IL CASO DEL GIORNO 3 gennaio 2020

Equiparazione di leasing traslativo a cessioni di beni irrilevante per l’IVA

Nell’ambito dei contratti di leasing, la giurisprudenza, nazionale (Cass. nn. 18229/2003 e 24214/2006) ed europea (C-118/11 e C-164/16), da tempo distingue due fattispecie: leasing di godimento (locazione semplice) e leasing traslativo (leasing ...

FISCO 16 novembre 2019

Fuori campo IVA le somme trasferite da rider a driver nei servizi di car pooling

Le operazioni tra rider e driver relative ai rimborsi spese condivisi nell’ambito dei sistemi di c.d. car pooling, sono fuori campo IVA, qualificandosi quali cessioni di denaro ex art. 2, comma 3 lett. a) del DPR 633/72. Le somme addebitate ai rider...

1 2 >

TORNA SU