ACCEDI
Martedì, 25 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Funzioni nei seggi elettorali da comunicare preventivamente al datore di lavoro

I prossimi impegni elettorali avranno significativo rilievo nella gestione amministrativa del personale

/ Valeria CULPO

Venerdì, 17 maggio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Sabato 8 e domenica 9 giugno si ritorna alle urne in occasione delle elezioni amministrative presso oltre 3.700 Comuni, nonché del rinnovo del Presidente della Giunta e dei Consiglieri regionali in Piemonte e delle elezioni per il Parlamento europeo.

Molti italiani pertanto saranno coinvolti nell’adempimento delle funzioni elettorali nei seggi, con conseguenti rilievi nell’ambito del rapporto di lavoro.
Il diritto ad assentarsi dal lavoro, in funzione dello svolgimento delle operazioni elettorali, è disciplinato dall’art. 119 del DPR 361/57 e spetta a tutti i lavoratori dipendenti, sia con contratto a tempo indeterminato che determinato, per l’intero periodo corrispondente alla durata delle relative operazioni.

In particolare, i giorni di assenza dal lavoro dedicati allo ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU