ACCEDI
Venerdì, 1 dicembre 2023 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Sindacati contro le lettere del Fisco ai forfetari

ANC, ADC e UNGDCEC contestano la richiesta di integrare il quadro RS del modello REDDITI 2022: «I dati sono fiscalmente irrilevanti»

/ Savino GALLO

Venerdì, 22 settembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Non si è fatta attendere la reazione delle associazioni dei commercialisti alle tante lettere di compliance inviate negli ultimi giorni dall’Agenzia delle Entrate ai contribuenti in regime forfetario. Con tali missive, anticipate con il provvedimento n. 325550 pubblicato lo scorso 19 settembre, l’Amministrazione finanziaria comunicava di aver riscontrato anomalie nella compilazione del quadro RS del modello REDDITI 2022 PF (si veda “Dall’Agenzia avvisi ai forfetari per regolarizzare il quadro RS incompleto” del 20 settembre 2023). Nello specifico, si tratta della mancata indicazione degli elementi informativi obbligatori richiesti ai sensi dell’art. 1 comma 73 della L. 190/2014.

Ai contribuenti, dunque, si chiede di mettersi in regola tramite il ravvedimento ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU