ACCEDI
Giovedì, 25 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Nelle dichiarazioni IMU l’esenzione per gli immobili occupati abusivamente

Riguarda quelli non usabili né disponibili, per i quali sia stata presentata denuncia all’autorità giudiziaria o iniziata l’azione giudiziaria penale

/ Lorenzo MAGRO

Sabato, 15 giugno 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Entro lunedì 1° luglio 2024 vanno trasmesse le dichiarazioni IMU riferite all’anno 2023. Tale scadenza riguarda sia le dichiarazioni IMU “ordinarie” (da presentare, qualora dovute, utilizzando il modello dichiarativo IMU/IMPi) sia le dichiarazioni IMU ENC (da presentare ogni anno, riservate agli enti non commerciali che possiedono almeno un immobile esente in quanto impiegato per le proprie attività istituzionali, svolte con modalità non commerciali, ex art. 1 comma 759 lett. g) della L. 160/2019).

Per assolvere detto adempimento occorre utilizzare i “nuovi” modelli dichiarativi IMU/IMPi e IMU ENC approvati con il DM 24 aprile 2024 (si veda “In dichiarazione IMU l’esenzione per gli ENC” del 27 aprile 2024).
La principale novità, presente in entrambi ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU