ACCEDI
Mercoledì, 19 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

IMPRESA

La composizione negoziata ha successo nelle imprese di dimensioni maggiori

Pubblicata da Unioncamere la quinta edizione dell’osservatorio semestrale sull’istituto

/ Marco PEZZETTA

Martedì, 21 maggio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

La quinta edizione dell’osservatorio semestrale sulla composizione negoziata (CNC) a cura di Unioncamere offre uno spaccato della evoluzione dell’utilizzo dell’istituto e alcuni interessanti spunti, utili a comprendere in che casi essa ha avuto maggiore successo.
Significativo, in primo luogo, l’incremento delle domande di accesso presentate rispetto al semestre precedente di oltre il 50%. La percentuale di procedure che si è conclusa positivamente – dal 1° gennaio 2023 al 15 maggio 2024 – si attesta intorno al 21%, a significare che più di tre quarti delle procedure non ha successo.

L’esito positivo della composizione negoziata è rappresentato dalla stipula di un accordo sottoscritto dall’imprenditore, dai creditori e dall’esperto ex art. 23 comma 1 ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU