ACCEDI
Domenica, 16 giugno 2024

INIZIATIVE DI CATEGORIA

Nasce l’Associazione commercialisti difensori tributari del Veneto

/ REDAZIONE

Sabato, 8 giugno 2024

x
STAMPA

Promuovere la figura del commercialista nel campo della difesa tributaria e nell’espletamento della funzione di difensore tributario, sostenendo i propri iscritti attivi nell’assistenza e rappresentanza dei contribuenti nelle fasi di controllo, accertamento e giudizio tributario. Con questo obiettivo gli Ordini dei commercialisti del Veneto hanno dato vita all’Associazione commercialisti difensori tributari del Veneto (ACDT).

Il nuovo ente, costituito ufficialmente lo scorso 19 febbraio, è presieduto da Antonio Viotto (ODCEC di Treviso), mentre il Consiglio direttivo è composto da Sebastiano Barusco (Padova), in qualità di Vicepresidente, Mara Pilla (Vicenza), come Segretaria, Marco De Marchis (Venezia), Tesoriere, e i Consiglieri Salvatore Sciortino (Belluno), Andrea Ferro (Rovigo) e Stefano Filippi (Verona).

“La nascita dell’ACDT – ha commentato Viotto in un comunicato stampa diffuso ieri – rappresenta un momento storico per la professione del dottore commercialista in Veneto e in Italia. Questa associazione mira a valorizzare la professionalità e a rafforzare il ruolo del dottore commercialista come difensore tributario”.

L’impegno del nuovo ente, che ha sede presso l’ODCEC di Venezia, è quello di tutelare la dignità dell’attività di difesa tributaria e l’effettiva attuazione del diritto di difesa del contribuente, promuovendo lo studio e l’approfondimento delle norme tributarie, nonché il dialogo con le istituzioni e l’aggiornamento professionale dei suoi iscritti.

“L’associazione – ha aggiunto Viotto – nasce dalla volontà di rispondere in modo organizzato e strutturato alle esigenze di un settore sempre più complesso e sfidante come quello tributario. Siamo convinti che l’ACDT diventerà un punto di riferimento importante per tutti i commercialisti che operano nel campo della difesa tributaria, con benefici anche per i contribuenti che cercano supporto e tutela qualificati”.

TORNA SU