ACCEDI
Sabato, 20 aprile 2024 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Esenti le borse di studio con fondi UE

/ Lelio CACCIAPAGLIA e Patrizia MARRA

Venerdì, 8 luglio 2011

x
STAMPA

Un’innovativa, favorevole e circoscritta novità emerge dalla risposta della Direzione Regionale dell’Agenzia delle Entrate della Puglia ad un interpello sottopostole della Regione. Con nota protocollo n. 917/27935 del 9 luglio dello scorso anno, la DRE analizza il caso delle borse di studio “Ritorno al futuro” concesse dai DD.DD. n. 376/2008 e n. 2028/2008 a giovani laureati e disoccupati pugliesi, per la frequenza di master post lauream per l’attività di specializzazione in Italia e all’estero. La predetta iniziativa è finanziata a valere sull’asse IV, Capitale umano del P.O.R. Puglia – FSE 2007/2013 e il contributo è ripartito, come previsto dallo stesso programma operativo, secondo le seguenti percentuali: 50% a valere sul FSE (quota UE); 40% a valere ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU