X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 24 ottobre 2021

FISCO

Capezzone: «Indispensabile lavorare subito alla delega fiscale»

La riforma del Fisco è tra le priorità del Presidente della Commissione Finanze della Camera, che parla anche di evasione, Equitalia e IMU

/ Savino GALLO

Mercoledì, 12 giugno 2013

x
STAMPA

download PDF download PDF

Attività di riscossione, evasione e riduzione della pressione fiscale. Sono alcuni dei temi che abbiamo affrontato con Daniele Capezzone, deputato del Pdl e Presidente della Commissione Finanze della Camera. Appena due settimane fa, la sua Commissione parlamentare approvava, all’unanimità, una risoluzione che impegna il Governo a riformare l’attività di Equitalia.

Presidente Capezzone, partiamo proprio da qui. Cosa dovrà cambiare nella riscossione dei tributi?
“Abbiamo chiesto al Governo di intervenire su molteplici aspetti: semplificare le procedure, eliminare/abbassare l’aggio e gli interessi moratori, eliminare l’anatocismo, consentire la sospensione delle rate in caso di oggettive difficoltà economiche, limitare il pignoramento a 1/5 dei beni strumentali dell’impresa,

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU