X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 21 gennaio 2022 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Deducibilità IMU solo per gli immobili strumentali

Vale il criterio di cassa a prescindere dall’annualità di riferimento dell’imposta

/ Sandro CERATO

Lunedì, 6 gennaio 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’art. 1, comma 715 della L. n. 147/2013 (legge di stabilità 2014) introduce la possibilità di dedurre dal reddito d’impresa o di lavoro autonomo una quota (pari al 30% per il 2013 ed al 20% a partire dal 2014) dell’IMU relativa agli immobili strumentali. Resta invece ferma l’indeducibilità assoluta dell’IMU ai fini IRAP. È bene preliminarmente osservare che tale novità deve essere letta in coordinamento con altre disposizioni contenute nella stessa legge di stabilità ed in altri provvedimenti, ed in particolare con il ripristino, sia pure parziale, della tassazione IRPEF sui fabbricati abitativi ubicati nello stesso Comune in cui il contribuente possiede l’abitazione principale, e con l’elevazione della base imponibile IMU sui fabbricati di categoria

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU