Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 25 settembre 2022

FISCO

Il Senato approva definitivamente la voluntary disclosure

Si attende solo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e potranno iniziare le procedure di collaborazione volontaria

/ Salvatore SANNA

Venerdì, 5 dicembre 2014

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nella seduta di ieri, il Senato ha approvato definitivamente, con 119 voti favorevoli, 61 contrari e 12 astenuti, il disegno di legge sul rientro di capitali e l’autoriciclaggio. Il provvedimento introdurrà la c.d. “voluntary disclosure”, che consente di regolarizzare gli investimenti illecitamente detenuti all’estero da parte di contribuenti residenti in Italia. La legge entrerà vigore nel quindicesimo giorno successivo a quello della sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (si vedano anche “Voluntary disclosure al test del raddoppio dei termini di accertamento” e “Con la voluntary entra in scena anche l’autoriciclaggio” di oggi).

La collaborazione volontaria in argomento rappresenta una procedura con una natura profondamente diversa rispetto ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU