Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 4 dicembre 2022

FISCO

Società di leasing soggetto passivo IMU dalla risoluzione del contratto

Per la C.T. Prov. di Bergamo ciò vale indipendentemente dalla riconsegna dell’immobile

/ Antonio PICCOLO

Lunedì, 19 gennaio 2015

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con sentenza n. 759/8 del 29 ottobre 2014, la Commissione tributaria provinciale di Bergamo si è pronunciata sul delicato tema dell’esatta individuazione del soggetto passivo ai fini dell’IMU con riferimento all’immobile concesso in locazione finanziaria, nel periodo intercorrente tra la risoluzione del relativo contratto e la mancata riconsegna del bene al locatore. I giudici, nel respingere il ricorso di una società di leasing, hanno ritenuto in sostanza che in caso di risoluzione anticipata del contratto di locazione finanziaria il soggetto obbligato al pagamento del tributo sia il locatore, a prescindere dalla riconsegna dell’immobile.

Prima di addentraci nello specifico della decisione è opportuno rimarcare che il tema in questione non è nuovo né in dottrina, né ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU