ACCEDI
Martedì, 27 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Al via le nuove trasmissioni di dati per la precompilazione dei 730

Pubblicati i provvedimenti definitivi per gli invii relativi a previdenza complementare, spese sanitarie rimborsate, spese funebri e universitarie

/ Massimo NEGRO

Sabato, 20 febbraio 2016

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nella giornata di ieri, l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato sul proprio sito i provvedimenti definitivi che stabiliscono le modalità e approvano le specifiche tecniche per la trasmissione telematica delle comunicazioni relative ai dati degli oneri deducibili e detraibili riguardanti la previdenza complementare, le spese sanitarie rimborsate, le spese funebri e le spese universitarie, da utilizzare per la precompilazione dei modelli 730, secondo quanto previsto dal DLgs. 21 novembre 2014 n. 175, dalla legge di stabilità 2016 (L. 28 dicembre 2015 n. 208) e dal DM 13 gennaio 2016.
In generale, i provvedimenti definitivi confermano le bozze che erano state pubblicate il 23 dicembre e il 1° febbraio scorsi.

I nuovi obblighi di comunicazione si applicano a partire dai dati relativi al 2015, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU