ACCEDI
Martedì, 25 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Entro il 30 aprile la domanda per il saldo e stralcio

Beneficio circoscritto alle persone fisiche e ai debiti da omesso versamento

/ Alfio CISSELLO

Venerdì, 26 aprile 2019

x
STAMPA

download PDF download PDF

La L. 145/2018, ai commi 184 e seguenti, ha previsto una sanatoria degli omessi versamenti iscritti a ruolo, circoscritta alle persone fisiche, la cui domanda va presentata entro il prossimo 30 aprile 2019.
Dal punto di vista procedurale, si tratta nei fatti di una sottospecie di rottamazione dei ruoli.

Questa forma di sanatoria, oltre ad essere riservata alle persone fisiche, riguarda solo i ruoli trasmessi agli agenti della riscossione dal 2000 al 2017 derivanti da liquidazione automatica della dichiarazione (artt. 36-bis del DPR 600/73 e 54-bis del DPR 633/72).
Sono pertanto fuori gli avvisi bonari, non compresi in nessuna sanatoria del DL 119/2018.
Anche gli omessi versamenti di alcuni contributi previdenziali sono dentro la sanatoria: si tratta dei contributi INPS dovuti alla Gestione separata ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU