X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 12 dicembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Dipendenti delle agenzie di viaggio e turismo con nuove retribuzioni da luglio

Previsti anche un importo forfetario una tantum in ottobre e significative forme di flessibilità dell’orario di lavoro

/ Alessandro MORI

Mercoledì, 31 luglio 2019

Con l’intesa sottoscritta lo scorso 24 luglio, la FIAVET in rappresentanza imprenditoriale e le OO.SS. Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL in rappresentanza dei lavoratori del settore hanno formalizzato dopo oltre sei anni di carenza contrattuale (l’ultimo contratto firmato dall’associazione di categoria è datato 20 febbraio 2010 ed era scaduto il 30 aprile 2013) il nuovo CCNL applicabile agli oltre 40 mila addetti delle agenzie di viaggio e turismo.
Come risulta dall’art. 1, la sfera di applicazione del contratto risulta per la prima volta estesa anche alle attività nel c.d. settore “MICE”, vale a dire Meetings, Incentive, Congress, Events.
La nuova disciplina si applica retroattivamente dal 1° gennaio 2019 e cesserà la propria validità al 30 settembre

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU