ACCEDI
Domenica, 16 giugno 2024

FISCO

Superbonus del 110% trasferibile all’acquirente o all’erede

Se il coniuge superstite rinuncia all’eredità, mantenendo solamente il diritto di abitazione, non può fruire delle quote residue

/ Sandro CERATO

Lunedì, 21 settembre 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Anche la detrazione “maggiorata” del 110% si trasferisce all’acquirente in caso di vendita dell’immobile (salvo diverso accordo), ovvero all’erede che detiene materialmente l’immobile a seguito del decesso del titolare della detrazione.

Per i soggetti che stanno valutando l’accesso al super bonus del 110%, di cui all’art. 119 del DL n. 34/2020, è opportuno tener conto, oltre che dei numerosi adempimenti richiesti dalle disposizioni di legge ed attuative, anche delle conseguenze che possono derivare dal trasferimento dell’immobile o dal decesso del soggetto che ne fruisce. Tra l’altro, la detrazione in questione, oltre ad essere maggiorata nella misura, è altresì più “veloce” da spendere in quanto l’arco temporale di

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU