X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 27 ottobre 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Regole di versamento IVA nel MOSS confermate per i regimi OSS e IOSS

In attesa di pubblicazione il decreto ministeriale che adegua la precedente disciplina ai nuovi regimi

/ REDAZIONE

Mercoledì, 14 luglio 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il Ministero dell’Economia e delle finanze ha annunciato che è di prossima pubblicazione in Gazzetta Ufficiale il decreto ministeriale 12 luglio 2021 che disciplina le modalità di riscossione e ripartizione dell’IVA versata dai soggetti che aderiscono ai nuovi regimi speciali One Stop Shop (OSS) e Import One Stop Shop (IOSS), disciplinati dagli artt. 74-quinquies, 74-sexies e 74-sexies.1 del DPR 633/72.

I nuovi regimi sono applicabili dallo scorso 1° luglio e consentono l’assolvimento dell’IVA mediante il meccanismo dello sportello unico in relazione ad alcune operazioni transfrontaliere:
- per i soggetti aderenti all’OSS, in relazione alle vendite a distanza intra-Ue di beni, alla generalità delle prestazioni di servizi B2C effettuate in Stati membri diversi da ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU