Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 4 dicembre 2022

PROFESSIONI

Deroga sulla formazione continua dei commercialisti anche per il 2021

Viene meno l’obbligo di conseguire almeno 20 crediti nel corso dell’anno. Il triennio formativo 2020-2022 verrà considerato nella sua interezza

/ Savino GALLO

Mercoledì, 7 settembre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Niente minimo di 20 crediti formativi anche per il 2021 per i professionisti iscritti all’Albo dei dottori commercialisti ed esperti contabili. La deroga al regolamento per la formazione continua, che ricalca quanto già disposto per l’anno 2020, è stata decisa dal Consiglio nazionale di categoria, di concerto con il Ministero della Giustizia, nel corso della seduta del 21-22 giugno scorso e comunicata con l’Informativa n. 80/2022 di ieri.

Venendo meno l’obbligo di conseguire almeno 20 crediti formativi nel corso dell’anno solare, i commercialisti potranno recuperare il debito entro la fine del 2022, senza incorrere nelle sanzioni previste dal relativo codice deontologico.

La stessa possibilità è prevista anche per gli iscritti che abbiano compiuto o compiano i 65 ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU