ACCEDI
Venerdì, 21 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Modello di testimonianza scritta con possibilità di autenticazione

Il MEF ha confermato l’utilizzabilità del modello già in uso nel processo civile

/ Alice BOANO

Martedì, 7 febbraio 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nel processo tributario, in caso di assunzione della prova testimoniale scritta occorre avvalersi del modello previsto dal decreto del Ministero della Giustizia 17 febbraio 2010, seppur con le necessarie modifiche e integrazioni. Inoltre, la firma può essere autenticata dal cancelliere dell’ufficio giudiziario.
Lo ha chiarito il MEF in occasione delle risposte rese nel corso della videoconferenza del 26 gennaio 2023.

La testimonianza scritta è stata introdotta mediante l’art. 8 della L. 130/2022 a partire dai ricorsi notificati dal 16 settembre 2022. La novità, modificando l’art. 7 del DLgs. 546/92, lascia invariata la preclusione relativa al giuramento e consente, seppure solo nella forma scritta, la testimonianza.

La prova è ammessa nell’ipotesi in cui il giudice lo ritenga ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU