ACCEDI
Mercoledì, 21 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Alice BOANO

Avvocato

AMBITI DI RICERCA /
Accertamento, riscossione, contenzioso

FISCO 3 febbraio 2024

Disciplina organica per i vizi di notifica degli atti impositivi

Le casistiche più gravi che conducono all’inesistenza della notifica dell’atto impositivo vengono elencate nella norma, quelle residuali portano alla nullità della notifica, che viene però sanata laddove lo scopo della notifica sia stato comunque ...

IL CASO DEL GIORNO 2 febbraio 2024

L’auto cointestata può essere sottratta al fermo

Per stimolare il versamento di somme dovute da un contribuente, l’ente della riscossione potrebbe sottoporre il suo mezzo di trasporto al fermo dei beni mobili registrati (artt. 50 e 86 del DPR 602/73). Il primo atto con il quale il contribuente ...

IL CASO DEL GIORNO 23 gennaio 2024

L’annullamento giudiziale del fermo non può attendere il giudicato

L’iscrizione del fermo al veicolo per debiti tributari può essere impedita, come ci ricorda il secondo comma dell’art. 86 del DPR 602/73, nel caso in cui venga dimostrata la strumentalità del mezzo. Gli effetti dell’iscrizione del fermo dei beni ...

FISCO 19 gennaio 2024

Gli elementi di prova raccolti oltre i termini saranno inutilizzabili

L’art. 7-quinquies della L. 212/2000, appena introdotto dal decreto attuativo della riforma fiscale (DLgs. 219/2023), prevede una disciplina specifica per i vizi dell’attività istruttoria. Secondo la norma, non sono utilizzabili ai fini dell’...

FISCO 11 gennaio 2024

Nuovo impulso alle udienze da remoto

Il DLgs. 220/2023, attuativo della riforma fiscale per quanto concerne il contenzioso tributario, propone diverse modifiche relative alla modalità di svolgimento delle udienze. L’art. 16 comma 4 del DL 119/2018 aveva introdotto la facoltà per ...

FISCO 10 gennaio 2024

Reddito del socio accertato dal giudice anche con atto sociale annullato

Manca, fra l’accertamento della società di capitali a ristretta base sociale e l’accertamento al socio, un rapporto procedimentale o formale: pertanto l’eventuale annullamento del primo non ha alcun effetto caducatorio automatico nei confronti del ...

FISCO 8 gennaio 2024

Con i primi provvedimenti in Gazzetta, la riforma fiscale inizia a prendere forma

In queste settimane la riforma fiscale si trova in un’importante fase attuativa, con l’approvazione e pubblicazione in Gazzetta Ufficiale di alcuni dei principali decreti legislativi. Il numero di interventi complessivamente previsto è però imponente...

FISCO 5 gennaio 2024

Lettura immediata del dispositivo con proroga massima di sette giorni

La riforma del contenzioso, attuata con il DLgs. 220/2023 (pubblicato nella Gazzetta ufficiale 3 gennaio 2024 n. 2), ha fra gli obiettivi la riduzione dei tempi del processo. In questa prospettiva deve essere letto il nuovo art. 35 del DLgs. 546/...

FISCO 2 gennaio 2024

Per società in contabilità semplificata e persone fisiche l’interpello passa dalla banca dati

Fra le novità del decreto di riforma dello Statuto del contribuente, approvato in via definitiva dal Consiglio dei Ministri il 28 dicembre 2023, è interessante segnalare il tentativo di riordino e implementazione degli strumenti interpretativi e in ...

FISCO 22 dicembre 2023

Da salvaguardare la distinzione fra recupero di crediti inesistenti e non spettanti

La Commissione Finanze della Camera ha terminato l’esame del DLgs. di riforma del procedimento accertativo e del concordato preventivo biennale (atto del Governo n. 105). Così come accaduto per il decreto relativo allo Statuto del contribuente, ...

1 2 3 ... 41 >

TORNA SU