ACCEDI
Mercoledì, 28 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Alice BOANO

Avvocato

AMBITI DI RICERCA /
Accertamento, riscossione, contenzioso

FISCO 2 gennaio 2024

Per società in contabilità semplificata e persone fisiche l’interpello passa dalla banca dati

Fra le novità del decreto di riforma dello Statuto del contribuente, approvato in via definitiva dal Consiglio dei Ministri il 28 dicembre 2023, è interessante segnalare il tentativo di riordino e implementazione degli strumenti interpretativi e in ...

FISCO 22 dicembre 2023

Da salvaguardare la distinzione fra recupero di crediti inesistenti e non spettanti

La Commissione Finanze della Camera ha terminato l’esame del DLgs. di riforma del procedimento accertativo e del concordato preventivo biennale (atto del Governo n. 105). Così come accaduto per il decreto relativo allo Statuto del contribuente, ...

FISCO 18 dicembre 2023

Per i prestiti ai dipendenti cambia la modalità di calcolo del fringe benefit

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 293/2023 è stata pubblicata la L. 15 dicembre 2023 n. 191, di conversione del DL 145/2023 collegato alla legge di bilancio (c.d. decreto “Anticipi”). Diverse le novità apportate dalla conversione. Il neo introdotto art. ...

FISCO 13 dicembre 2023

A partire dal 1° gennaio 2024 tasso di interesse legale al 2,5%

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 288 dell’11 dicembre 2023, è stato pubblicato il decreto del Ministero dell’Economia e delle finanze 29 novembre 2023, che modifica il tasso d’interesse legale di cui all’art. 1284 c.c. abbassandolo dall’attuale 5% al 2,5...

IL CASO DEL GIORNO 4 dicembre 2023

Contributo unificato per ogni anno anche con una sola domanda di rimborso

Il valore della lite è fondamentale ai fini del calcolo del contributo unificato (art. 13 del DPR 115/2002), della procedura di reclamo-mediazione (art. 17-bis del DLgs. 546/92), per valutare l’obbligatorietà della difesa tecnica (art. 12 del DLgs. ...

FISCO 2 dicembre 2023

Provvedimenti direttoriali dell’Agenzia delle Entrate impugnabili al TAR

Con le pronunce nn. 29023, 29026 e 29042, depositate il 19 ottobre 2023, le Sezioni Unite della Cassazione hanno stabilito che i provvedimenti attuativi relativi al contributo straordinario contro il caro bollette sono impugnabili dinnanzi al giudice...

FISCO 29 novembre 2023

Niente rinvio pregiudiziale se alle sas si può estendere la giurisprudenza delle spa

Il rinvio pregiudiziale, introdotto all’art. 363-bis del codice di procedura civile dal DLgs. 10 ottobre 2022 n. 149, consente di elaborare un principio di diritto enunciato dalla Corte di Cassazione vincolante nel procedimento nell’ambito del quale ...

FISCO 17 novembre 2023

La violazione delle regole telematiche nel processo tributario non causa inammissibilità

Il DLgs. in materia di contenzioso tributario, approvato ieri dal Consiglio dei Ministri in esame preliminare, propone di implementare la digitalizzazione del processo modificando le regole sull’assistenza tecnica, il deposito degli atti telematici e...

FISCO 13 novembre 2023

Legittimo l’ammortamento alla francese per la dilazione dei ruoli

In base a quanto previsto all’art. 19 del DPR 602/73, è consentita la rateizzazione delle somme richieste mediante cartella di pagamento in un numero massimo di 72 rate mensili, elevabili a 120 se sussistono i presupposti per la c.d. “dilazione ...

FISCO 10 novembre 2023

Testimonianza scritta rimessa al prudente apprezzamento del giudice

L’art. 7 del DLgs. 546/92 come modificato dalla L. 130/2022 ha introdotto un nuovo mezzo istruttorio tipico, disponendo che la Corte di Giustizia tributaria possa disporre la prova testimoniale scritta. Tale prova è soggetta a una duplice ...

< 1 2 3 ... 41 >

TORNA SU