ACCEDI
Sabato, 25 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

Fusioni senza limiti per le società neo costituite

/ Luisa CORSO

Lunedì, 29 maggio 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

I limiti al riporto delle perdite fiscali, delle eccedenze di interessi passivi e delle eccedenze ACE, previsti dall’art. 172 comma 7 del TUIR, possono essere disapplicati mediante presentazione di un apposito interpello. La prassi dell’Agenzia delle Entrate ha individuato alcuni filoni di indagine e le cause decisive per l’accoglimento dell’istanza; tra queste, è possibile distinguere le cause attivabili da qualsiasi tipo di società e le cause specifiche per le operazioni di LBO/MLBO.

In primo luogo, per la generalità delle società, una causa di disapplicazione può riguardare l’origine delle perdite, ovvero il fatto che si tratti di società neo costituite, con riferimento alle quali le perdite derivano da fisiologici costi di avvio dell’attività (principio

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU