ACCEDI
Sabato, 20 aprile 2024 - Aggiornato alle 6.00

IL PUNTO / AGROINDUSTRIA

Cessione dell’azienda agricola a basso impatto fiscale

La cessione di un’azienda agricola che svolge la sua attività nei limiti dell’art. 32 del TUIR non genera plusvalenze a norma dell’art. 58 del TUIR

/ Valeria RUSSO

Sabato, 17 giugno 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’operazione di cessione d’azienda generalmente non è considerata molto efficiente sotto il profilo fiscale, attesa la configurazione della stessa come operazione fiscalmente realizzativa ai fini delle imposte sui redditi (eventuale plusvalenza imponibile in capo al cedente e valori fiscalmente rilevanti in capo al cessionario) e l’applicazione dell’imposta di registro in misura proporzionale sul valore dell’azienda trasferito.

A conclusioni parzialmente diverse si giunge, invece, nel caso in cui ad essere ceduta sia un’azienda agricola esercitata nei limiti dell’art. 32 del TUIR da parte dell’imprenditore agricolo.
Si ricorda, infatti, che l’art. 32 del TUIR prevede che la determinazione del reddito derivante dallo svolgimento di attività ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU