ACCEDI
Martedì, 27 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

PROFESSIONI

Niente comunicazione al Registro per il mandato fiduciario «germanistico»

Assofiduciaria ha ribadito la propria posizione in un nuovo comunicato alle associate sulla comunicazione della titolarità effettiva

/ Stefano DE ROSA

Venerdì, 3 novembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Assofiduciaria, in un documento indirizzato alle proprie associate, datato 31 ottobre 2023, è tornata sulla comunicazione della titolarità effettiva al Registro delle imprese nella sezione speciale relativa agli “istituti giuridici affini al trust”, ribadendo che tale obbligo non è estendibile al mandato fiduciario c.d. “germanistico”; ciò in linea con quanto scritto anche da Feder Fiduciarie, sindacato delle fiduciarie professionali italiane, nella guida operativa diffusa lo scorso 1° novembre.
La suddetta linea interpretativa era stata recentemente anche riportata durante l’incontro organizzato dall’Associazione dal titolo “Registro della titolarità effettiva: gli adempimenti delle società fiduciarie” (si veda “Comunicazioni al Registro ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU