ACCEDI
Giovedì, 13 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Utili da fair value a Conto economico rilevanti per il contributo contro il caro bollette

Per l’Agenzia contano le variazioni di FV dei derivati non di copertura confluite nel patrimonio netto 2021

/ Alexandra PICA

Martedì, 9 aprile 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

In una risposta a interpello non pubblicata, l’Agenzia delle Entrate si è pronunciata sulla rilevanza delle variazioni di fair value dei derivati non di copertura, contabilizzate nel Conto economico e confluite nel patrimonio netto 2021, ai fini dell’individuazione dell’importo massimo del contributo straordinario dovuto dai soggetti operanti nel settore energetico per il 2023.

Si ricorda che l’ammontare del contributo, calcolato sul reddito 2022 incrementale, non può eccedere il 25% del patrimonio netto 2021. Sul punto non risultano chiarimenti di prassi, escluse la circ. n. 4/2023 (che non fornisce informazioni ulteriori rispetto a quanto già desumibile dalla norma) e la risposta n. 339/2023.

In quest’ultima risposta, l’Agenzia ha affermato che la riserva ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU