ACCEDI
Giovedì, 25 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

PROFESSIONI

Il commercialista può essere trustee o protector del trust

Tali attività possono rientrare tra quelle specifiche e solitamente svolte dal professionista

/ Monica VALINOTTI

Martedì, 18 giugno 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il CNDCEC, nei Pronto Ordini nn. 29, 35 e 46, pubblicati ieri, ha fornito nuove indicazioni in materia di incompatibilità dell’esercizio della professione di dottore commercialista ed esperto contabile rispetto ad altre attività e, in particolare, rispetto alle attività di:
- socio accomandatario di una sas;
- trustee o protector di un trust;
- commissario della CONSOB.

Nel Pronto Ordini n. 29/2024, il CNDCEC ribadisce ancora una volta che la qualità di socio accomandatario di una sas è incompatibile con l’esercizio della professione di dottore commercialista ed esperto contabile (cfr. anche le Note interpretative CNDCEC 1° marzo 2012).
L’art. 4 comma 1 lett. c) del DLgs. 139/2005, infatti, prevede l’incompatibilità tra l’esercizio della professione e l’esercizio

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU