ACCEDI
Mercoledì, 17 aprile 2024 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Monica VALINOTTI

IMPRESA 11 aprile 2024

Bilanci 2023 da approvare entro il 29 aprile 2024

Si approssima la scadenza del termine di approvazione dei bilanci 2023, alla quale sono collegati diversi ulteriori adempimenti, sia prodromici che successivi. Per le società con esercizio sociale coincidente con l’anno solare, i bilanci al 31 ...

IL CASO DEL GIORNO 8 aprile 2024

Figura giuridica dello studio associato tra associazione e società

Anche dopo l’abrogazione, da parte dell’art. 10 comma 11 della L. 183/2011, della L. 1815/39 – che vietava la costituzione di società con lo scopo di fornire prestazioni d’opera professionale, consentendo l’esercizio delle professioni intellettuali ...

IMPRESA 30 marzo 2024

Agli azionisti di riferimento conviene il voto plurimo

Il Consiglio nazionale del Notariato, nello Studio n. 40-2024/I, analizza gli istituti delle azioni “a voto plurimo”, di cui all’art. 2351 comma 4 c.c., e delle azioni “a voto maggiorato”, di cui all’art. 127-quinquies del DLgs. 58/98, come ...

IMPRESA 29 marzo 2024

Statuti non conformi alla disciplina della lista del CdA uscente da adeguare subito

Lo Studio n. 43-2024/I del Consiglio nazionale del Notariato formula alcune considerazioni preliminari con riguardo alle  disposizioni, introdotte dall’art. 12 della legge Capitali (L. 21/2024), che disciplinano la possibilità, da parte dei CdA “...

IMPRESA 27 marzo 2024

Emissione di obbligazioni senza limiti se sottoscritte da investitori professionali

Entra in vigore oggi la L. 21/2024 recante interventi a sostegno della competitività del mercato dei capitali e delega al Governo per la riforma organica delle disposizioni in materia di mercati dei capitali di cui al DLgs. 58/98 e di quelle in ...

IL CASO DEL GIORNO 25 marzo 2024

Recesso dubbio con l’introduzione nello statuto dell’assemblea «virtuale»

Il termine di applicazione della disciplina “emergenziale” di cui all’art. 106 del DL 18/2020 convertito, che consente la partecipazione alle assemblee di società di capitali, cooperative ed enti tramite mezzi di telecomunicazione, anche in via ...

IMPRESA 19 marzo 2024

Il socio della srl cancellata può essere sfrattato dall’immobile locato alla società

La Corte di Cassazione, nell’ordinanza n. 30832/2023, ha chiarito i limiti entro i quali opera il particolare fenomeno successorio che, come da tempo rilevato, consegue alla cancellazione della società dal Registro delle imprese e, quindi, alla sua ...

IMPRESA 14 marzo 2024

Il socio non può recedere se l’assemblea si svolge con il solo rappresentante designato

Con la circolare n. 6/2024, pubblicata ieri, Assonime fornisce una prima analisi della L. 21/2024 recante interventi a sostegno della competitività dei capitali, che, in considerazione della sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 12 marzo ...

IMPRESA 13 marzo 2024

Semplificata la disciplina degli «emittenti diffusi»

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 60 di ieri la L. 5 marzo 2024 n. 21, recante interventi a sostegno della competitività dei capitali e delega al Governo per la riforma organica delle disposizioni in materia di mercati dei capitali (di ...

PROFESSIONI 28 febbraio 2024

Il commercialista resta iscritto all’Albo anche se chiude la partita IVA

Il CNDCEC, nel Pronto Ordini n. 24 del 26 febbraio 2024 ha chiarito che il professionista iscritto all’Albo che decida di “chiudere” la propria partita IVA può mantenere l’iscrizione, purché non versi in una situazione di incompatibilità. Si ...

1 2 3 ... 12 >

TORNA SU