Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 27 settembre 2022 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Monica VALINOTTI

IMPRESA 26 settembre 2022

Operazioni straordinarie «certificate» anche con società extra-Ue

Con la legge di delegazione europea 2021 (L. 4 agosto 2022 n. 127), l’Italia ha disciplinato il recepimento della Direttiva 2121/2019/Ue, che ha modificato la precedente Direttiva 1132/2017/Ue, avente a oggetto le trasformazioni, le fusioni e le ...

IL CASO DEL GIORNO 23 settembre 2022

Poteri incerti per il liquidatore dimissionario

Il tema dei poteri del liquidatore dimissionario è stato nel tempo oggetto di dibattito e incertezze, anche per l’assenza di specifiche disposizioni normative. Un primo orientamento, sostenuto da autorevole dottrina, riteneva applicabile l’...

IMPRESA 14 settembre 2022

Il socio di snc che esercita il recesso dev’essere in buona fede

Nelle società di persone, la legittimità dell’esercizio del diritto di recesso per giusta causa (ex art. 2285 c.c.) deve essere valutata nel complessivo contesto dei rapporti intercorrenti tra le parti, al fine di accertare se sia stato o meno ...

IMPRESA 6 settembre 2022

Comunicazione del bilancio al socio accomandante anche se non l’ha richiesto

Con l’ordinanza n. 26071, depositata ieri, la Suprema Corte interviene sui diritti del socio accomandante di una sas con riferimento alla comunicazione del bilancio della società. Ai sensi del terzo comma dell’art. 2320 c.c., i soci accomandanti ...

IMPRESA 3 settembre 2022

Difficile configurare il «controllo» della concessionaria per la vendita di auto

Il Tribunale di Bologna, nella sentenza n. 2190/2019, solo recentemente edita, ha affrontato una interessante questione in materia di attività di direzione e coordinamento. Il curatore fallimentare di una concessionaria per la vendita di auto ...

IMPRESA 3 settembre 2022

Abuso nella concessione di vendita per la responsabilità per direzione e coordinamento

Con la sentenza n. 2190/2019, il Tribunale di Bologna si è pronunciato sulla domanda risarcitoria proposta dal curatore fallimentare di una concessionaria per la vendita di auto nei confronti della nota “concedente”, per illeciti da quest’ultima ...

IMPRESA 26 agosto 2022

Convocazione su richiesta dei soci con il dubbio dell’interesse sociale

Ai sensi dell’art. 2367 comma 2 c.c., se gli amministratori o il consiglio di gestione, oppure in loro vece i sindaci o il consiglio di sorveglianza o il comitato per il controllo sulla gestione, non provvedono a convocare l’assemblea su richiesta ...

TORNA SU