X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 26 gennaio 2020

FISCO

Sdoganata la difesa dell’ex Equitalia con avvocati e commercialisti

Le Sezioni Unite analizzano l’interpretazione autentica del DL 34/2019

/ Donatella GIUGLIANO

Mercoledì, 20 novembre 2019

Giunge, in maniera estremamente chiara, il “via libera” anche delle Sezioni Unite sulla difesa dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione per opera degli avvocati del libero foro.

Prima di descrivere i passaggi chiave della ordinanza n. 30008 depositata ieri, val la pena ricordare che la norma che ha disciplinato la difesa della riscossione nel passaggio da Equitalia ad Agenzia delle Entrate-Riscossione (art. 1 comma 8 del DL 193/2016) veniva letta restrittivamente da taluni collegi in relazione alla difesa “forense” del nuovo ente.

Un indirizzo di merito formava tale convinzione ritenendo che l’art. 11 comma 2 del DLgs. 546/92 (così come integrato dal DLgs. n. 156/2015) e il dato letterale “sta in giudizio direttamente”, ivi espresso in riferimento ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU