X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 26 settembre 2021 - Aggiornato alle 11.50

NOTIZIE IN BREVE

Verso l’estensione del green pass in CdM giovedì, delega fiscale in stand by

/ REDAZIONE

Mercoledì, 15 settembre 2021

x
STAMPA

Il Governo si sta muovendo per portare l’estensione del green pass all’esame del Consiglio dei Ministri di giovedì. Stando alle indiscrezioni circolate ieri, l’Esecutivo sarebbe infatti pronto al decreto sul “super green pass”.
Sarebbe pressoché certa l’estensione del certificato verde per il settore pubblico, anche se alcuni aspetti del DL andranno limati nelle prossime ore. Per l’estensione ai lavoratori privati potrebbe invece essere necessaria un’ulteriore riflessione.

Intanto, sul versante dei lavori parlamentari, questa mattina l’Aula del Senato esamina il Ddl. di conversione del DL 105/2021 sul green pass, trasmesso da Montecitorio.

Anche sulla riforma del Fisco, in base a quanto appreso sempre da fonti di Governo, sarebbero necessari “ulteriori approfondimenti”, per cui è difficile che la delega approdi in CdM questa settimana.

Il testo, che affronterà diversi temi, dalle semplificazioni del Fisco al calo dell’IRPEF per i ceti medi, potrebbe contenere anche la delicata riforma del catasto. Prima del varo dovrebbe tra l’altro essere oggetto di un’interlocuzione tra Governo e partiti di maggioranza.

TORNA SU