ACCEDI
Domenica, 26 maggio 2024

FISCO

Si riapre la rivalutazione per gli immobili d’impresa

Via libera da uno degli emendamenti al testo del decreto legge, approdato ieri in Senato

/ Arianna ZENI

Giovedì, 11 febbraio 2010

x
STAMPA

Il cosiddetto decreto milleproroghe è approdato ieri a Palazzo Madama ed è stato avviato l’esame, in prima lettura, del Ddl n. 1955 di conversione in legge del DL 30 dicembre 2009 n. 194 (cosiddetto “decreto milleproroghe”), recante “Proroga di termini previsti da disposizioni legislative”.
L’8 febbraio 2010, infatti, si è concluso l’esame del testo del decreto da parte della Commissione Affari Costituzionali del Senato. In considerazione dell’elevato numero di emendamenti, del fatto che il provvedimento deve essere ancora esaminato dalla Camera e che deve essere convertito in legge entro il prossimo 28 febbraio, il governo ritiene, a questo punto, sia inevitabile il ricorso al voto di fiducia (che il Consiglio dei ministri dovrebbe autorizzare).

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU